La Scuola

Istituto Istruzione Superiore Guglielmo Marconi
Civitavecchia

Studente curioso e consapevole oggi, cittadino del mondo responsabile e intraprendente domani

La Storia della scuola

L’Istituto nasce nei primi anni '60 come sezione staccata dell'ITIS "G. Marconi" di Roma e diviene immediatamente un importante polo di riferimento per la formazione agli addetti alla produzione industriale con un bacino di utenza che si estende dai comuni della fascia costiera a nord di Roma e relativo entroterra, fino ai confini con la Toscana. L’attuale Istituto, inaugurato nel 1966 dall’allora Ministro della Pubblica Istruzione Luigi Gui, si è sempre distinto per la ricca dotazione di laboratori tecnico-scientifici e linguistici con relative strumentazioni, palestre attrezzate, aree verdi, presentando un’offerta formativa che ha saputo rinnovarsi nel tempo, rispondendo sempre con tempestività all’evoluzione del mercato del lavoro ed alle istanze provenienti dal territorio e dalle istituzioni. Specializzazioni e percorsi attivati nel corso degli anni: • 1966 corso di Elettrotecnica • fine anni ’60 corso di Meccanica • 1972 corsi serali per lavoratori • anni ’80 corso di Elettronica • 1996/97 Liceo Scientifico Tecnologico progetto Brocca • 2006/2007 Informatica progetto Abacus • 2010/2011 a seguito della riforma Gelmini il Liceo Scientifico Tecnologico diventa Liceo Scientifico opzione Scienze Applicate • 2010/2011 a seguito della riforma Gelmini le articolazioni dell’indirizzo tecnico settore tecnologico si articolano in: Meccanica, Meccatronica ed Energia; Elettronica ed Elettrotecnica; Informatica e Telecomunicazioni • 2014/2015 Liceo Scientifico ad indirizzo sportivo • 2021/2022 l’Istituto viene individuato dal Miur per l’attuazione del percorso di potenziamento-orientamento “Biologia con curvatura biomedica”.

La scuola in numeri

Liceo: numero alunni 567 numero classi 27 Istituto Tecnico: numero alunni 599 numero classi 29

1166

Numero alunni

56

Numero classi

20

Media alunni / classe